Preti pedofili, la Chiesa svizzera risarcisce le vittime dei reati caduti in prescrizione

Young-Boy-Depressedb

L’indennizzo varierà a seconda degli abusi subiti: fino a 10mila franchi o 20mila nei casi più gravi Lo scandalo dei preti pedofili multirecidivi – vicenda tornata alla ribalta in questi giorni in Svizzera con la pubblicazione di un libro – solleva nuovamente la questione degli indennizzi alle vittime di quegli abusi. È in funzione la

PEDOFILIA, “COMMISSIONE DEL VATICANO SCAGIONÒ RELIGIOSI CON PROVE FALSE”

11922266_442090_c60665a5b888b1b7264505ab595b6c5f_wm

La denuncia a ilfattoquotidiano.it di Gianni Bisoli, ex allievo dell’Istituto per bimbi sordomuti Antonio Provolo di Verona, dove sono stati denunciati numerosi casi di abusi fra gli anni Sessanta e Ottanta e per il quale è stato arrestato in Argentina il sacerdote Nicola Corradi. Una pagella smentisce le conclusione dell’indagine interna. E potrebbe mettere a

to top button